L’Artisan Parfumeur è una vera Maison de Parfum francese, fedele al desiderio di creare profumi originali, avvincenti ed inebrianti.

Tutto è nato quasi per gioco allorchè un amico di Jean Laporte, fondatore e “naso” della Maison, richiese, un profumo alla banana da indossare con un costume dello stesso frutto, al ballo delle Folies Bergères.

Jean Laporte, per creare profumi diversi e originali, gioca con i grandi temi olfattivi legati alla natura.

La sua prima collezione ottenne un grande successo.

Grazie alle sue creazioni, Jean Laporte è riconosciuto come un artista appassionato e L’Artisan Parfumeur è divenuto un marchio rinomato e stimato dai più grandi appassionati di profumi.

La prima boutique L’Artisan Parfumeur aprì le sue porte nel 1979 in rue de Grenelle, a Parigi.

Benchè inaspettato per l’epoca, il successo del marchio fu immediato ed incredibile, sviluppandosi in tutta Europa.

Ogni epoca è accompagnata da cambiamenti.

Nel 2016, per il 40° anniversario, un nuovo capitolo si apre nella storia di L’Artisan Parfumeur.

Un ritorno alle origini del marchio, il desiderio di veder fiorire il suo illustre patrimonio, rivelando non solo l’amore per la natura e l’innovazione ma anche la passione di Jean Laporte per il profumo.

Con il suo spirito pionieristico e una visione contemporanea, che persiste da più di 40 anni, L’Artisan Parfumeur celebra il connubio tra classico e moderno.