Penhaligon’s è una maison di profumi britannica.

Prende il nome da William Henry Penhaligon, un barbiere nativo della Cornovaglia trasferitosi a Londra nel 1860 per aprire una Barberia in Jermyn Street.

In poco tempo, merito della sua abilità creativa innata, diventa acconciatore di corte e profumiere per la regina Vittoria.

Dal 1870, William Penhaligon inizia ad avere un fiorente giro d’affari con la vendita di profumi per la sua ricca clientela.

La sua prima fragranza, nata nel 1872, chiamata “Hammam Bouquet”, viene creata per la raffinata clientela dell’ Hammam Turkish Bath ed è ancor oggi prodotta nella sua formula originale.

Forte oramai della sua reputazione, William Penhaligon formula “Blenheim Bouquet”,

(dal nome del palazzo dei Duchi di Marlborough), che diventa la fragranza preferita di Sir Winston Churchill.

Alla fine del 1920, l’azienda si trasferisce a Bury Street.

Gli edifici originali sfortunatamente vengono distrutti nel Blitz del 1941, ma il negozio miracolosamente rimane intatto.

Nel 1975 viene aperto un nuovo negozio Penhaligon’s a Covent Garden da Sheila Pickles (autrice di diversi libri tra cui “The Language Of Flowers”), con l’aiuto del suo carissimo amico e regista italiano Franco Zeffirelli.

La signora Pickles introduce una serie di profumi tradizionali floreali femminili, come ad esempio il “Bluebell”, ancor oggi un bestseller, fragranze per la casa, articoli da barba ed accessori da viaggio.

Oggi, Penhaligon’s rimane un brand di lusso “unico” in un mercato di nicchia.